L’Under 19 vince e compie un passo verso il sogno Final Eight

I nerazzurri battono 5 a 2 il Real San Giuseppe, ritorno in trasferta il 4 marzo

Una vittoria soffertissima, che però è già una mezza pagina di storia. L’Under 19 dell’Acqua&Sapone Unigross batte 5 a 2 il Real San Giuseppe nella partita d’andata dell’ultimo turno di Coppa Italia: chi si qualifica accede alle Final Eight di categoria, che si svolgeranno l’ultima settimana di marzo in Emilia Romagna, a Modena per la precisione quelle riservate ai giovani (a Faenza quella di serie A).

Partita che inizia bene per i ragazzi di mister Di Eugenio con il rimpallo che favorisce Marrazzo e porta in vantaggio i nerazzurri dopo tre minuti. Ma il ritorno degli ospiti è da squadra importante. Il Real crea molte occasioni per pareggiare e chiude Patricelli nella loro metà campo, costringendoli a commettere il sesto fallo prima della pausa. Al 16’ del primo tempo è decisivo uno stratosferico Fior (migliore in campo dei suoi) che para un tiro libero ai campani e permette ai suoi di andare a riposo in vantaggio. Un lampo da autentico numero 10 di Trabucco regala il raddoppio al 1’ del secondo tempo. Ma questa volta i campani accorciano subito e continuano a creare problemi ai nerazzurri. Il cronometro corre e la stanchezza si fa sentire su entrambi i fronti. Così, quando Zappacosta trova con il suo sinistro il terzo e il quarto gol nel giro di due minuti, il risultato sembra archiviato. Ma il Real San Giuseppe ha ancora una grande reazione e accorcia di nuovo (4-2) al 15’, continuando a tenere sotto pressione i nerazzurri. Il quinto gol di Onnembo nel finale è una liberazione per il Palacastagna. Ma la strada verso le Final Eight è ancora lunga. “Abbiamo ottenuto un buon risultato, ma è stata una partita molto complicata. Il Real San Giuseppe si è confermato l’avversario che ci aspettavamo: forte, organizzato, tenace. Al ritorno sarà una battaglia, in cui cercheremo di evitare certi errori e di reggere l’urto della squadra campana che proverà in tutti i modi a ribaltare il risultato”.

Ritorno in Campania mercoledì 4 marzo alle 18. Di Eugenio non potrà contare su Zappacosta, che era diffidato ed è stato ammonito nella partita del Palacastagna.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Fior, Maddalena, Marrazzo, Onnembo, Lupinetti, Zappacosta, Caporale, Patricelli, Trabucco, Neretti, Maccarone, Modesti. All. Di Eugenio.

REAL SAN GIUSEPPE: Manna, Napolitano, Severino, De Caro, Atteo, Finale, Guazzo, Giordano, Napoletano, Lepre. All. Rizzo.

ARBITRO: Di Battista di Avezzano.

MARCATORI: nel p.t. 3’ Marrazzo (A); nel s.t. 1’07’’ Trabucco (A), 3’47’’ Atteo (RSG), 12’ e 13’42’’ Zappacosta (A), 15’ Finale (RSG), 18’24’’ Onnembo (A).

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal
Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.