L’Acqua&Sapone Unigross e Mammarella ancora insieme: rinnovo fino al 2022

Stefano Mammarella e l’Acqua&Sapone Unigross ancora insieme fino al 2022. E’ ufficiale il rinnovo del contratto con il 36enne portiere di Chieti per le prossime due stagioni. La firma negli uffici del presidente Barbarossa è arrivata da poche ore. Mammarella proseguirà la sua avventura con la maglia nerazzurra, iniziata nell’estate del 2013 e fruttata fino ad oggi ben 7 trofei: tre vittorie della Coppa Italia (2014, 2018, 2019), due in Supercoppa (2014 e 2018), una in Winter Cup (2017) e una in campionato, con lo storico scudetto del 2018.

 

Grande soddisfazione della società nerazzurra dopo aver raggiunto l’accordo con il Numero 1 della Nazionale italiana: “Siamo molto contenti di poter continuare assieme a Stefano – ha detto l’amministratore delegato Tony Colatriano – . Un campione apprezzato nel mondo e un ragazzo di sani principi, come piace a questa società”.

 

“Sono onorato di continuare la mia carriera con l’Acqua&Sapone Unigross: più che una società, per me è ormai una seconda famiglia – le parole di Mammarella, che nel 2020/2021 giocherà la sua ottava stagione in nerazzurro – . Trovare un accordo con la famiglia Barbarossa, con l’ad Colatriano e con i dirigenti è stato facile, è bastata una stretta di mano. Ringrazio tutti per la fiducia e spero di ripagarla sul campo nelle prossime stagioni. Mi sento bene, ho grandi stimoli e voglio continuare a vincere con questa maglia. Sono pronto per le prossime sfide”.

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal
Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.