Inizia l’era-Ricci: “Per me una grande occasione. Orgoglioso di rappresentare Montesilvano in serie A”

Ricci nuovo tecnico nerazzurro

E’ iniziata l’era-Ricci in casa nerazzurra. All’ora di pranzo, il nuovo allenatore ha incontrato i membri dello staff in sede, alle 18 parlerà alla squadra negli spogliatoi e poi scenderà sul parquet del Palaroma per il primo allenamento. Venerdì prossimo alle 20 e 45 arriva la Lazio a Montesilvano e il coach è già in clima campionato.

Il nuovo allenatore, dopo aver incontrato dirigenti e membri dello staff tecnico, ha rilasciato le prime dichiarazioni da nerazzurro: “Per me questa è grande opportunità, la cosa migliore che potesse succedere. Entrare in una società di questo spessore e così ambiziosa, in questo momento di difficoltà, mi dà ancora più forza perché sono certo che sia la squadra sia la dirigenza al completo abbiano le qualità e la volontà per risalire. Punto molto sulla forza del gruppo e sul desiderio del club di fare bene. Io ci metterò tutto me stesso perché questa per me è un’occasione speciale. Poter rappresentare la città di Montesilvano in serie A, poi, è una cosa che m’inorgoglisce e mi riempie di felicità”.

Prima di tuffarsi nel lavoro in vista dell’esordio di venerdì prossima al Palaroma contro la Lazio, Ricci saluta il predecessore, Fuentes, che ha anche salutato telefonicamente dopo aver firmato per i nerazzurri: “Il mio pensiero, in questo momento, va ad un collega che ha lavorato bene in questi mesi. Io ho vissuto sulla mia pelle queste situazioni e so come ci si sente. Gli auguro le migliori soddisfazioni e di tornare prestissimo in panchina”.

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal
Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.