Domani storico debutto in Champions League: ci sono anche Jonas e Mammarella

A Nicosia la prima contro l’Uddevalla, Lima: “Pronti, l’obiettivo è la qualificazione”

“Non sappiamo molto dei nostri avversari, ma Pérez ci ha detto anche questa volta di continuare a giocare come sappiamo e come abbiamo fatto in questi mesi, di pensare a noi stessi, al nostro percorso e non agli altri. Così faremo: concentrati a mille, preparati e disposti a superare tutte le difficoltà che potranno presentarsi in partita. L’Uddevalla non lo conosciamo, sicuramente qualcosa vedremo prima di andare in campo, ma ripeto: dipende da noi”.

Gabriel Lima, dopo tanti anni sul palcoscenico internazionale in maglia azzurra, finalmente domani pomeriggio debutterà anche nel massimo torneo europeo per club, la Futsal Uefa Champions League. Terminata la rifinitura all’Eleftheria Hall, un palazzetto monstre da quasi 7milaposti, la squadra di Pérez è entrata ufficialmente in clima agonistico.

Domani contro i campioni di Svezia dell’Uddevalla (che hanno scelto di non svolgere la rifinitura a Nicosia prima del match) bisognerà conquistare tre punti per mettere il primo mattoncino di una qualificazione che sarebbe un traguardo storico, alla prima partecipazione di Murilo e soci nel torneo europeo.

“Abbiamo iniziato con una buona notizia: ha recuperato Jonas e Mammarella è in gruppo – aggiunge Lima al termine dell’allenamento – . Sono due innesti importanti per noi, e poi qui bisognerà giocare tre partite in quattro giorni e ci sarà bisogno di tutta la rosa. Siamo stati costruiti per competere su tutti i fronti e non possiamo nasconderci: passare il turno qui a Cipro sarà fondamentale”.

Prima tappa gli svedesi, poi toccherà ai bosniaci del Mostar. Sabato lo scontro decisivo contro l’Apoel Nicosia. Le prime due gare saranno trasmesse in streaming dalla tv cipriota Alfa Sport sul proprio sito in pay per view. La terza sul maggior canale sportivo del Paese, Cytavision. Aggiornamenti live sulle pagine Facebook e Instagram ufficiali dell’AcquaeSapone Futsal.

IL PROGRAMMA

Domani, 3 ottobre, ore 17 (le 16 in Italia): AcquaeSapone Unigross-Ifk Uddevalla;

Giovedì 4 ottobre, ore 16 (le 15 in Italia): AcquaeSapone Unigross – Mostar SG Staklorad;

Sabato 6 ottobre, ore 19 (le 18 in Italia): AcquaeSapone Unigross – Apoel Nicosia.

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal
Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.