L’Under 19 campione del girone H con tre giornate di anticipo

La formazione Under 19 campione del girone H

La squadra di mister Di Eugenio chiude i conti e si qualifica ai 16esimi di finale per lo scudetto

Non c’è solo la prima squadra a regalare soddisfazioni in casa AcquaeSapone Unigross. La squadra Under 19, infatti, è campione del girone H di categoria con tre giornate di anticipo.

Decisivo il successo interno di domenica scorsa sulla diretta concorrente Vis Gubbio per 7 a 1. Ora i ragazzi di Di Eugenio hanno 10 punti di vantaggio sugli umbri e restano a disposizione solamente 9 punti prima della chiusura della stagione regolare (restano da giocare le gare contro Real Dem, Gadtch e Civitella Colormax). Iervolino e compagni hanno 41 punti in classifica, frutto di 13 vittorie e 2 pareggi in 15 giornate. Ben 100 i gol fatti e solo 28 quelli subiti.

Tra le gioie della stagione, le convocazioni in prima squadra dei vari Casciano (debutto in A, gol in Coppa della Divisione ed esordio in Champions a Cipro), Liviero, Iervolino, Redivo (primo gol in serie A contro la Lazio) e Marrazzo, oltre al portiere Fior, azzurrino dell’Italia Under 19 e preconvocato per il raduno di preparazione al prossimo Europeo di categoria.

Grazie al primo posto nel girone, i baby nerazzurri entreranno ai play-off scudetto direttamente dai sedicesimi di finale, in programma il 14 e il 18 aprile prossimi (andata in trasferta, ritorno al Palacastagna).

Il roster della squadra Under 19 2018/2019:

Portieri: Fior Alessandro, Di Marcantonio Francesco;

Giocatori di movimento: Ranalli Matteo, Caporale Federico, Liviero Leandro, Iervolino Michele, Isaia Casciano, Mirco Trabucco, D’Angelo Alessandro, Fabian Sigismondi, Redivo Rafael, Marrazzo Danilo, Catalano Francesco, Zappacosta Carlo, Collevecchio Giorgio, Lupinetti Filippo.

Allenatore: Di Eugenio Luca. Preparatore atletico: Aiello Paolo. Dirigenti accompagnatori: Sessa Giampiero, Filippone Vincenzo.

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal
Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.